Acquisto Terreno

Mi è stato proposto l’acquisto di un terreno, che è quasi completamente bosco. Ho paura che, dopo aver venduto il terreno, i vicini possano contestare i confini. Rischio qualcosa?
M. T.

  1. L’Avvocato Risponde

    Egregio signor M. T.,
    qualora il compratore ha ragione di temere che la cosa o parte di essa possa essere rivendicata da terzi, ha diritto di sospendere il pagamento del prezzo. Se, poi, dovesse subire la cosiddetta evizione (perdita del diritto per esistenza di precedente diritto altrui), il venditore dovrà risarcire il danno oltre al rischio della risoluzione del contratto o della riduzione del prezzo.
    Il codice civile dà la possibilità di limitare o escludere la garanzia del venditore. La limitazione non esclude comunque il dovere della restituzione del prezzo pagato e delle spese. Il venditore potrà evitare anche quest’ultima conseguenza, pattuendo esplicitamente che “la vendita è stata convenuta a rischio e pericolo del compratore”.

    Cordiali Saluti

    Avvocato Mascali

I commenti sono disabilitati.