Inquilino non paga l’affitto: meglio sfrattare o aspettare il termine?

Buongiorno Avvocato,

sono titolare di vari immobili uno dei quali è in affitto ad una famiglia con un contratto 4+4. Attualmente manca poco più di un anno alla fine del contratto.
Fino all’anno scorso hanno sempre pagato puntuali, da 8 mesi però non stanno più pagando. Secondo lei è meglio intraprendere la procedura di sfratto o aspettare il termine del contratto?

Grazie

Maurizio M.

  1. L’Avvocato Risponde

    Egr. Sig. Maurizio,

    purtoppo lo scadere del contratto di locazione non le assicura che gli inquilini libereranno l’immobile. In tal caso sarà necessario attivare una procedura molto simile a quella di sfratto (intimazione di licenza e di sfratto per finita locazione), quindi Le consiglio di incaricare subito un Avvocato a procedere con un’intimazione di sfratto per morosità, risparmierà un anno.

I commenti sono disabilitati.