Prezzo casa pignorata

Mi hanno pignorato casa e la metteranno all’asta ad un prezzo che, secondo me, è troppo basso. Cosa posso fare?

  1. Egregio Signore,
    la sua situazione trova la propria regola nell’art. 173bis, disposizioni di attuazione del codice di procedura civile. Gli ultimi due commi di quell’articolo prevedono che: “L’esperto, terminata la relazione, ne invia copia ai creditori procedenti o intervenuti e al debitore, anche se non costituito, almeno trenta giorni prima dell’udienza fissata ai sensi dell’articolo 569 del codice, a mezzo posta elettronica certificata ovvero, quando ciò non è possibile, a mezzo telefax o a mezzo posta ordinaria. Le parti possono depositare all’udienza note alla relazione purché abbiano provveduto, almeno quindici giorni prima, ad inviare le predette note al perito, secondo le modalità fissate al terzo comma; in tale caso l’esperto interviene all’udienza per rendere i chiarimenti.”
    Pertanto, se ancora in tempo, sarà opportuno che lei si munisca di un tecnico. Il suo tecnico dovrà svolgere le necessarie osservazioni sulla stima e le dovrà inviare al consulente del Tribunale. Successivamente, vi presenterete all’udienza già fissata per discuterne avanti al Giudice.

I commenti sono disabilitati.